Gli alunni della scuola secondaria dell’Istituto Margherita Hack ricordano la Liberazione

liberazione
classe 2 D

Grande festa e partecipazione a Novara per la Cerimonia in ricordo di tutti coloro che si sono sacrificati per la Liberta’ del nostro Paese.
La Festa della Liberazione è stata sentita molto dai ragazzi che,  con vivo interesse e ricordo, hanno testimoniato presso il Broletto novarese il sacrificio dei Partigiani.
LIBERAZIONE
Passaggi molto significati, oltre a quelli ufficiali, sono stati quelli testimoniati dai giovani: la classe 2′ D della scuola secondaria di I grado ” Margherita Hack” con i suoi tricolori e lavori del progetto ” Dalla Resistenza alla Costituzione” hanno “colorato” di verde, bianco e rosso i volti dei cittadini del valore della speranza e della libertà.

liberazione
La classe 2′ D ha inoltre letto un passaggio del ricordo ai partigiani di Piero Calamandrei, rinforzando lo stesso ricordo letto dall’assessore Silvana Moscatelli.
Belle anche le poesie inventate dai bambini della scuola Bollini, “immaginando di essere bimbi – partigiani alla ricerca della libertà”.

di Rosanna Raho

 

LIBERAZIONE

LIBERAZIONELIBERAZIONE

Precedente Gli Amarcord sul palco del Primo Maggio a Roma Successivo Cronaca - Tentato omicidio in via Pietro Micca: 3 anni e 8 mesi per l’autore

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.