Poesie per bambini: IL PAESE

PAESE

SCOPRO CIO’ CHE MI CIRCONDA

SONO SCESO GIU’ IN PAESE,

C’ERAN TANTE LUCI ACCESE,
TUTTI APERTI I NEGOZIETTI

COI CESTINI,COI SACCHETTI

DI PRIMIZIE PROFUMATE,

BELLE MELE UN PO’ DORATE,
POMODORI ROSSEGGIANTI,

BELLI,TONDI ED INVITANTI.

COM’E’ BELLA LA PIAZZETTA

DI UN PAESE SENZA FRETTA,

STA LA GENTE LI’ A PARLARE

ANCHE SE POI C’E’ DA FARE!

LI’ SI LEGGE UN PO’ IL GIORNALE,
QUEL CHE E’ BENE,QUEL CHE E’ MALE,

CI SI SCAMBIAN LE NOTIZIE,
LE MAGAGNE, LE DELIZIE;

IL POSTINO CON LA BORSA

HA FINITO LA SUA CORSA.

LA SUA POSTA HA CONSEGNATO

E ORA E’ LI’ TUTTO BAGNATO

PERCHE’ PIOVE SUL PAESE

E LE LUCI SONO ACCESE,

ANCHE SE FA ANCORA GIORNO

E C’E’ VITA TUTTO INTORNO!!!

di Marzia Cabano

Precedente Poesie per bambini: PRIMAVERA Successivo Il commovente ricettario magico di Bobosun

Lascia un commento

*