Poesie per bambini: PRIMAVERA PIOVOSA

prioggia

Cos’è questa pioggia che scroscia

e l’erba si piega, s’ammoscia…

la terra non l’assorbe più,

l’acqua se ne affiora su’;

i fiori formano un tappeto ai piedi del melo,

il cielo non si spoglia ancora del suo grigio velo!

Un uccellino prova a cantare

sopra ad un prato che sembra un mare,

un mare immenso, verde smeraldo

mentre il glicine fa un po’ lo spavaldo….

di Marzia Cabano

Precedente "Voglia di andar lontano", l'opera in mostra dell'artista Cristina Alleva Successivo Barbara Bert alla Bussola di Marina di Pietrasanta

Lascia un commento

*