Da oggi al via IO LEGGO PERCHE’: alla libreria Paoline di Novara un libro in regalo per le nostre scuole

ioleggoperchè

Cari genitori, lettori, scrittori, nonni e amici,

da oggi al 29 ottobre riparte l’iniziativa IO LEGGO PERCHE’ ideata a favore delle scuole e per la promozione della lettura.

Come partecipare?

Tutti noi possiamo recarci in libreria, comprare uno o più libri e destinarli a una delle scuole della nostra città.

In particolar modo, io svolgo il ruolo di messaggero per la libreria PAOLINE di Novara, in corso Italia: invito tutti i miei amici a collaborare a questa interessante e ricca iniziativa che permetterà alle biblioteche scolastiche di arricchirsi con titoli nuovi.

Un modo semplice e solidale per stimolare nei nostri bambini (anche a chi non può comprare molti libri a casa) l’amore per i libri, la lettura e sviluppare la fantasia e la creatività.

Vi aspetto numerosi!

Ecco qualche informazione  sul progetto IO LEGGO PERCHE’:  http://www.ioleggoperche.it/it/home/

#ioleggoperché

#ioleggoperché è una grande raccolta di libri a sostegno delle biblioteche scolastiche.

È la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura, ed è organizzata dall’Associazione Italiana Editori.

Quest’anno è alla terza edizione. Grazie all’energia e all’impegno di messaggeri, librai, insegnanti e cittadini di tutta Italia e degli editori che hanno contribuito, nel 2016 sono stati donati alle scuole 124.000 libri, andati ad arricchire il patrimonio librario delle biblioteche scolastiche.

Da sabato 21 a domenica 29 ottobre 2017, nelle librerie aderenti sarà possibile acquistare libri da donare alle Scuole dei quattro ordinamenti: Scuole dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado.

Al termine della raccolta, gli Editori contribuiranno con un numero di libri pari alla donazione nazionale complessiva (fino a un massimo di 100.000 volumi), donandoli alle biblioteche scolastiche e suddividendoli secondo disponibilità tra tutte le Scuole iscritte che ne faranno richiesta attraverso il portale.”

Precedente Tutto finto, il nuovo singolo del rapper Slim Successivo Lo scrittore e maestro di musica Alessandro Pierfederici il 7 novembre alla Biblioteca di Novara

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.