Prosegue il tour de “Il diario della Casa dei Girasoli”, primo volume de “La Novara del Bene”. In questa nuova tappa sarà ospite dell’associazione “Macinaidee”

 

Il diario della Casa dei Girasoli” torna a Novara per una presentazione sempre nuova e ricca di spunti (tutti quelli cui dà vita la lettura del primo romanzo de “La Novara del Bene”, opera d’esordio della giornalista e scrittrice novarese, Monica Curino).

L’appuntamento è fissato per venerdì 30 ottobre, dalle 18, in via Falcone 9 A, nel tradizionale appuntamento che l’associazione novarese Macinaidee dedica allo Scambialibri, ospitando scrittori, novaresi e non, che intervengono a presentare i propri lavori. Anche in questo caso, con Monica Curino ci saranno i volontari di Casa Alessia onlus (associazione protagonista del volume). L’autrice sarà introdotta dalla presidente di Macinaidee, Enrica Sommo. Successivamente, a interloquire con la scrittrice, tra domande e curiosità, sarà la giornalista Valeria Balossini. Nel pomeriggio un volontario di Casa Alessia racconterà quanto fatto sinora dall’associazione e quanto verrà fatto in futuro. Molte le sorprese in arrivo dall’“esercito in giallo”.

Intanto grande successo per la tappa del tour ospitata venerdì 16 ottobre a Trecate, nella suggestiva cornice di Villa Cicogna. In tanti, la sala era gremita di persone, hanno voluto essere presenti all’appuntamento per ascoltare il colloquio tra Maria Lucia Infantino, dell’associazione Liberamente, moderatrice della serata, Monica Curino, autrice del romanzo e Giovanni Mairati, presidente di Casa Alessia. Molte le emozioni e le curiosità suscitate nel pubblico dal racconto di chi ha dato voce a una delle tante associazioni del Bene novarese e di chi ne è uno dei protagonisti, l’artefice di Casa Alessia, vero e proprio motore di un’associazione che conta ormai sezioni in Italia e nel mondo.

Il libro, che vede protagoniste l’intraprendente Nina e la piccola Arianna, è edito dalla casa editrice “Bellesi & Francato publishing” e sarà disponibile, al costo di 10 euro, anche durante la presentazione. Il progetto intanto continua. L’autrice è impegnata nella progettazione del secondo volume, che sarà dedicato a una realtà storica della solidarietà novarese, la Comunità per minori Santa Lucia, che dal 1599 aiuta i bambini e i ragazzi in difficoltà. Altre presentazioni del primo volume in programma anche nel mese di novembre.

A disposizione, per chi vuole saperne di più, c’è la pagina Facebook “La Novara del Bene”: https://www.facebook.com/LaNovaradelBene?fref=ts e la mail [email protected]

Precedente Sul Giornale dello scrittore Roberto Baldini: Il 31 ottobre Isa Voi a Roma per presentare "Tutta colpa di un libro" Successivo Il 26 novembre a Torino, in scena il romanzo "Il diario della casa dei girasoli" della giornalista Monica Curino

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.