Una ricetta economica al giorno nei tempi di crisi: PIZZA DI PATATE E PROSCIUTTO

pizza

Pizza di patate e prosciutto

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr. di patate
  • 100 gr. di prosciutto cotto (anche economico)
  • 20 gr. di lievito di birra
  • 300 gr. di farina bianca
  • 1 dl di olio di oliva
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 spicchio di aglio
  • 1 mozzarella di 120 gr.
  • sale

 

  1. Stemperate il lievito in poca acqua tiepida. Disponete la farina setacciata a fontana sopra una spianatoia, amalgamatevi il lievito, un pizzico di sale e lavorate energeticamente il tutto aggiungendo, se necessario, poca acqua tiepida per rendere l’impasto omogeneo ed elastico.
  2. Formate con il composto una palla, adagiatela in una terrina leggermente infarinata e copritela con un canovaccio inumidito. Lasciatela riposare in un luogo tiepido per almeno due ore.
  3. Sbucciate nel frattempo le patate, tagliatele a tocchetti e cuocetele in forno con 3/5 dell’olio, l’aglio pelato e gli aghi di rosmarino, finchè risulteranno dorate. Tagliate grossolanamente il prosciutto e a dadini la mozzarella.
  4. Stendete la pasta in una teglia rotonda (meglio se d’alluminio) unta con l’olio rimanente e cuocetela per 30 minuti in forno ben caldo a 180°C.
  5. Sfornatela, adagiatevi sopra le patate, il prosciutto, la mozzarella e rimettete in forno per altri 10 minuti circa. Potete servire la pizza sia calda che fredda.

 

Precedente Psicologia: ADOLESCENZA e AUTOLESIONISMO Successivo "Sogno un castello da vivere": i bambini inventano la storia e costruiscono un libro "magico"

Lascia un commento

*