Il 15 gennaio Open Day alla scuola dell’Infanzia “Elve” di Novara

Elve
Tutto pronto per l’Open  Day alla scuola dell’Infanzia “Elve” di Novara.
Vi aspettiamo per presentarvi la nostra scuola, parlarvi dei nostri progetti, farvi visitare le nostre strutture .
Un’occasione per aiutarvi nella scelta  per l’iscrizione del vostro bambino per  l’anno scolastico 2018-19.
Siete tutti invitati, vi aspettiamo numerosi.

Ecco alcune informazioni sulla Scuola dell’Infanzia “Elve” di Novara:

La scuola dell’Infanzia “Elve” è formata da 4 sezioni eterogenee che ospitano bambini di 3, 4 e 5 anni.
Il team delle insegnanti è composto da :
Sez Acqua
maestre Sara, Monica, Giordana; 
Sez Fuoco
maestre Carmela, Isa e Alessandra

Sez Aria
maestre Agata,  Mariateresa, Mariacarmela

Sez Terra
maestre Annarita, Emanuela, Agnese





Settembre è un mese di grandi cambiamenti per chi ha un bimbo di tre anni: inizia la scuola dell’infanzia.
L’inserimento alla scuola dell’infanzia rappresenta un passaggio importante per ogni bimbo che coincide con il periodo dell’autonomia e della socializzazione.
Inoltre segna spesso la sua prima ufficiale separazione dalla famiglia e dall’ambiente conosciuto.
Vi aiutiamo ad affrontare questo cambiamento parlandovi della nostra scuola. 

Gli inserimenti si svolgono nelle prime tre settimane:

1° sett:  uscita prima di pranzo (max 11,45-12,00), in compagnia dei genitori;

2° sett: uscita dopo pranzo 13,15-13,30


3° sett: uscita dopo il sonno 15,30


4° sett: uscita per chi lo necessita 16,30 con merenda 


 
Si intende rispondere all’utenza con un’accoglienza serena, piacevole e motivante al bisogno di essere rassicurati di fronte ad un’esperienza nuova, importante e carica di aspettative e favorire l’integrazione di tutti nel nuovo ambiente scolastico.
Questa modalità organizzativa con classi eterogenee (3,4,5 anni su una sezione) comporta la scelta di una metodologia che pone al centro il lavoro di gruppo e modifica il ruolo del docente.
La formazione dei gruppi permette una composizione interna eterogenea che attiva il cooperative learning perché permette di interagire con stili di apprendimento diversi e arricchisce i contributi reciproci all’interno del gruppo; nei laboratori che si andranno a creare il gruppo sarà omogeneo utile al raggiungimento di obiettivi specifici per età.
Gli alunni sperimenteranno, attraverso l’attività ludica e strutturata, modalità di cooperative learning informale con semplici abilità sociali utilizzando autonomamente stili di apprendimento.
——————————————————————————————-
 

Orari

La scuola apre alle 7,30
L’accoglienza viene fatta fino alle 9,00
(dalle 8,30 in salone o in sezione
con le proprie insegnanti)
1° uscita 11,45 prima di pranzo
2° uscita 13.15 – 13,30 dopo pranzo
3° uscita 15,15 – 15,30 prima della merenda
4° uscita 16,15 – 16,30 dopo la merenda
————————————————————–

Tempo scuola

E’ indispensabile  porre molta attenzione all’organizzazione della giornata scolastica al fine di dare significato alla varietà di situazioni che il bambino si trova a vivere.

7,30 – 9,00: Accoglienza
9,00 – 9,45: Routines del mattino (calendario ecc….)
9,45 – 10,15: Bagno e colazione del mattino
Gioco libero in giardino, salone, sezione
10,30 – 11,45: Attività didattica in classe o di laboratorio
11,45 – 13,00: Bagno e pranzo
Per i piccoli: 13,00 – 15,00 bagno e sonno
Per i 4 e i 5 anni: 13,00 – 14,00 gioco libero, bagno ;
14,00 – 15,00: Attività didattica in sezione o per laboratorio
——————————————————————————————-

Routines

Il ritmo della giornata nella scuola dell’infanzia assume un’esplicita valenza pedagogica in ragione delle esigenze di apprendimento del bambino.
Si distinguono due tempi: quelli di routine e di vita quotidiana e le attività volte al raggiungimento dei traguardi di carattere cognitivo formativo.
Ogni giorno, dopo l’accoglienza dei bambini a scuola (dalle 7.30 alle 9.00), comincia la giornata didattica con attività che si ripetono regolarmente.
———————————————————–

Laboratori

Il laboratorio nella scuola dell’infanzia è un luogo specializzato, è un contesto pratico dove si privilegia, per raggiungere gli obiettivi, un linguaggio (es. grafico pittorico, logico matematico, musicale linguistico, psicomotorio).
Nel laboratorio è possibile curiosare, provare e riprovare, concentrarsi, esplorare, cercare delle soluzioni, agire con calma e divertimento.
E’ fare per il piacere di agire pensando in autonomia.
Esempi di laboratori:
SCIENTIFICO (per i bambini di 4 anni)
LOGICO-MATEMATICO  (per i bambini di 5 anni)
LINGUISTICO (per i bambini di 5 anni)
CREATIVO (per i bambini di 3 anni)
 

 Uscite

Le uscite didattiche favoriscono la socializzazione in modo più concreto e meno limitato rispetto all’ambiente scolastico tradizionale.
Consentono di esercitare il senso di responsabilità individuale e accrescono le occasioni di esercitare le capacità di autonomia in situazioni diverse da quelle che si riscontrano nell’ambito scolastico…
La scuola dell’Infanzia “Elve” organizza circa 2 uscite didattiche legate alle attività svolte.
La partecipazione alle uscite non è obbligatoria.
————————————————————-

Progetti


CONTINUITA’ VERTICALE (con i NIDI e le SCUOLE PRIMARIE)

CONTINUITA’ ORIZZONTALE (con le FAMIGLIE)

INTERCULTURA
 
 
 
 
GIOCAYOGA
PROGETTO GENITORI
INGLESE: Collaborazione con le studentesse del Liceo Linguistico di Novara che organizzano lezioni per i bambini di 5 anni
BASKET (collaborazione con la società LA LUCCIOLA)
 
————————————————————-
 

INSIEME A VOI:

Castagnata con i nonni: ottobre 
 
 
Festa di Natale e di fine anno:
 
 
Mercatini di Natale: i genitori collaborano con noi insegnantI per l’organizzazione di mercatini di Natale,  realizzati per recuperare fondi per il materiale utile per le attività dei bambini.
 

Iscrizioni

Le iscrizioni possono essere effettuate dal 16 gennaio al 6 febbraio 2018 presso la scuola dell’infanzia “Elve” e presso la sede centrale dell’Istituto Margherita Hack di N0vara, in via Baluardo Partigiani Baluardo Partigiani,4
Telefono e fax 0321 – 399432
presentando carta di identità e codice fiscale dei genitori e del bambino/a; da quest’anno sono previsti anche i documenti che attestano le vaccinazioni effettuate.

Appuntamenti

Maggio: due incontri con i bambini e le famiglie che non frequentano i nidi della zona
Maggio: incontro con i bambini del nido –
Giugno: incontro con le famiglie e i bambini che non sono riusciti a venire nei primi due incontri
Giugno: incontro con tutte le famiglie dei nuovi iscritti per organizzare un appuntamento per un colloquio a giugno e per fissare l’inserimento di settembre
Per consultare il sito dell’Istituto Comprensivo Margherita Hack: clicca qui
Precedente Inaugurazione del Mercatino della Solidarietà del Cst Successivo Una ricetta economica al giorno nei tempi di crisi: Cavolfiore in pastella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.