Le avventure di Bob Sun

bob sun

“Stamane in hospice dove una paziente ha classificato TRILLI come garzona del primario, ma poi in una stanza in un attimo di magia, di pura poesia, si sentiamo dire: avete cambiato la mia giornata. Mi ricordero’ di voi, dei vostri colori. La bellezza di essere CLOWN.”

 

Precedente "Poesie d'amore" di Leonardo Manetti: il gioco tra amanti e la ricerca del sentimento Successivo Poesie per bambini: FACCIAMO UN BALLO? (i colori)

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.