Leggiamo la storia “Pezzettino” e divertiamoci a lavorare con i nostri bambini

Cari lettori,

oggi voglio proporvi un’attività davvero molto interessante che saprà catturare pienamente l’attenzione dei nostri bambini in questi giorni difficili.

Questa attività è stata progettata da Donatella Neri, studentessa universitaria al 5° anno al corso di Scienze della Formazione Primaria dell’università Bicocca di Milano, in procinto di realizzare la sua tesi.

Riallacciandosi a un progetto attuato ad inizio anno presso la scuola dell’Infanzia Elve di Novara, dove ha scelto di svolgere il suo tirocinio, Donatella ha preparato un bellissimo video durante il quale legge il racconto di Leo Lionni.

Una lettura molto piacevole e coinvolgente, eseguita con con buone tecniche narrative, alla quale segue la proposta di alcune schede didattiche per approfondire il senso della storia.

Buon divertimento e complimenti alla giovane e bravissima Donatella!

Precedente "La solidarietà deve diventare il nostro modo di vivere anche dopo il Covid", la bellissima lettera di Alessandra Bentivoglio, presidente dell'Ass. Humanitas di Novara Successivo "Risorgeremo", gli auguri pasquali di Alessandra Bentivoglio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.