“No clouds over the countryside”, il nuovo acustico dell’artista Alberto Diamanti

Cari lettori e lettrici,

stasera voglio dare spazio al mondo della musica e lo voglio fare presentandovi un artista nato come poeta e scrittore, che sin dalla giovinezza ha custodito il suo amore per la musica.

Voglio parlare di Alberto Diamanti che, come si definisce lui stesso, è un vero “giocoliere di parole” (dal nome di una sua raccolta di filastrocche).

Nato ad Arezzo, i suoi componimenti sono scritti nel linguaggio ‘dei’ e ‘per’ i bambini con l’intento di dare ai ‘piccoli lettori’ delle ‘immagini in rima’ da leggere, ed ai ‘grandi lettori’ (genitori/educatori), degli spunti di riflessione e comunicazione con gli stessi bambini su temi ‘leggeri’ ma anche su tempi importanti, come pace, amicizia, rispetto, ecc… Notevole successo ha avuto il suo libro La formichina giramondo” con EdiGiò.

Oggi invece voglio dare la parola ad Alberto Diamanti musicista, presentandovi l’ultima sua creazione acustica.

“Quando ho conosciuto la musica dei Genesis, muovevo anche i primi passi con la chitarra, che poi (purtroppo e ingiustamente) ho abbandonato per decenni…Poi , ricominciando a suonare (da pochissimi anni) mi sono accorto di non aver mai dimenticato le atmosfere delle chitarre di Hackett, e quindi, con la complicità della quarantena , ho composto questo mio pezzo completamente acustico dal titolo NO CLOUDS OVER THE COUNTRYSIDE registrato in diretta e senza prove , e che posto qui per i fans dei Genesis, sperando che questo brano possa rievocare per loro le sonorità acustiche a loro care.”

Ecco alla pagina FB visibile a tutti:https://www.facebook.com/361280980708113/posts/1556525081183691/

Buon ascolto a tutti!

Precedente Intervista a Emiliano Reali: "Il seme della speranza", un romanzo che fa parlare il ragazzino dentro di me Successivo "Il grande libro dei pisolini": ascoltiamo la storia e condividiamo le nostre ninna nanne

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.