Poesie per bambini: MOON DAY

Cara ,  bella,  argentata  luna,

da sempre sei il nostro portafortuna,

a te ,ovunque, facciamo riferimento,

se siamo in pace o se abbiamo un tormento,

a te guardiamo per curare l’orto,

a te ancora per fare il capello più corto…

se un bimbo sta per venire alla luce,

la nonna fiduciosa ti guarda e intanto cuce…..

A te  o luna noi facciamo riferimento,

se siamo in pace o se abbiamo un tormento…..

Perciò ,in occasione dei cinquant’anni dall’incontro con te,

ecco un ringraziamento e ancora tanti perché:

Perché mostri solo un volto? E quello scuro?

Non è forse bello? E’ nei lineamenti “più duro”?

Perché a volte sei una GRANDE LUNA

ed altre ancora sembri un tascabile portafortuna?

Perché  sei argentea e quasi sempre bianca

mentre altre volte sei rossa se ti nascondi e stanca?

Luna, nostra dolce luna, quando sei solo una fetta,

tutti vorrebbero crescessi in fretta

e quando sei luna calante,

tutti  han paura che tu fugga a levante!         

di Marzia Cabano

Precedente IRAVOX "PICCOLE DONNE LIVE PERFORMANCE” 2019 Successivo "Leoni ammaestrati", in radio e nei digital store il nuovo singolo di Cesare Isernia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.