“Risorgeremo”, gli auguri pasquali di Alessandra Bentivoglio

Pasqua 2020

“Quest’anno credo si sia sentita meglio degli altri anni la Quaresima.

Il deserto l’abbiamo vissuto tutti con la nostra “quarantena”, che è stata il deserto dei nostri affetti, della lontananza. Siamo rimasti “senza cibo e senza acqua” (gli abbracci, i baci, gli sguardi, i sorrisi, le strette di mano), che sono l’essenziale per il nostro benessere, per la nostra sopravvivenza.

La Settimana Santa è la settimana della speranza. Speranza che non deve mai mancare (senza di lei c’è la disperazione…), speranza che tutto passerà e risorgeremo.

Ecco la nostra Pasqua, questa è la nostra Pasqua: risorgeremo a una nuova vita in tutti i sensi, spiritualmente e umanamente!

Buona Resurrezione a tutti!”

Alessandra Bentivoglio

Presidente Associazione Humanitas Novara

Precedente Leggiamo la storia "Pezzettino" e divertiamoci a lavorare con i nostri bambini Successivo "Margherì e i petali della gentilezza"; leggiamo l'interessante racconto e creiamo il nostro fiore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.