L’amore per i libri nei disegni dei bambini della scuola dell’infanzia Elve di Novara

BIBLIOTECA

Da gennaio alla scuola dell’infanzia Elve di Novara ha preso il via il progetto Biblioteca. I bambini di 3, 4 e 5 anni ogni settimana hanno la possibilità di scegliere un libro tra una vasta scelta di titoli che arricchiscono la biblioteca scolastica, dedicata alla scrittrice Elve Fortis de Hieronymis.

Accompagnati da un’insegnantie, i bambini a piccoli gruppi si recano nello spazio dedicato al  prestito-libri. Un luogo rilassante, a misura di bambino e ricco di stimoli letterari.

Ogni sezione ha un giorno prestabilito e i bambini vengono invitati a compilare una scheda dove scrivono il loro nome, il numero del libro, disegnano il simbolo della collana e, dopo la lettura, colorano la faccina che esprime il giudizio della lettura (mi piace, non mi piace, così così).

BIBLIOTECA

Per portare il libro scelto a casa, i bambini scelgono una bustina di stoffa colorata che riporteranno il giorno successivo.

Questo momento è molto importante perché permette a tutti i bambini (anche per chi non ne ha le possibilità) avere a disposizione una moltitudine di libri e poterne leggere a volontà.

Gli alunni aspettano ogni settimana con gioia questo appuntamento e insieme ai propri amici non vede l’ora di portare a casa un nuovo libro da leggere insieme a mamma e papà, o nonni e fratelli.

 

BIBLIOTECA

I bambini delle sezione Acqua, Fuoco, Aria e Terra hanno iniziato un lungo e interessante viaggio verso la fantasia e il mondo delle parole.

 

biblioteca

Precedente Il piombinese Francesco Mignogna in radio da questa settimana con il nuovo singolo "Gennaio" Successivo "Ogni Cosa al Suo Posto", presentazione del romanzo a Galliate il 2 febbraio

Lascia un commento

*