Giovedì 23 a S.Maurizio d’Opaglio, “Vorrei per incantesimi d’amore…” con Niccolò Scaccabarozzi e Massimo Fiocchi Malaspina

Scaccabarozzi e Massimo Fiocchi Malaspina

Secondo appuntamento giovedì 23 per il  Giugno Musicale di San Maurizio d’Opaglio, festival giunto alla sua quarta annualità e il cui direttore artistico è il maestro novarese Massimo Fiocchi Malaspina.

Una serata dedicata alle più belle romanze da camera di Francesco Paolo Tosti e a chansons e lieder per voce e pianoforte di alcun compositori vissuti anch’essi a cavallo tra 800 e 900 R. Strauss, M. Ravel e E. Chausson. Protagonista un duo baritono e pianoforte che si è distinto in alcuni concorsi internazionali ed ha tenuto concerti, tra gli altri, anche per la prestigiosa stagione Suona Francese e per l’Università americana a Dubai.

E’ un’occasione rara per ascoltare un recital di romanze da camera italiane, tedesche e francesi scritte da compositori a cavallo tra l’ottocento e il novecento, primo fra tutti Francesco Paolo Tosti, musicista abruzzese che, trasferitosi a Londra, fu nominato maestro di canto alla corte della regina Vittoria. Il concerto è adatto a tutti, anche ad un pubblico poco avvezzo a questo genere, che imparerà ad apprezzare, attraverso la voce del giovane baritono, commoventi, intense e divertenti melodie composte su splendidi testi poetici di D’Annunzio, Verlaine, Morand e altri. Il concerto vedrà la partecipazione straordinaria di Franco Acquaviva del Teatro delle Selve che accompagnerà il pubblico nella traduzione dei testi in lingua straniera.

L’appuntamento è alle roe 21 al Teatro degli Scalpellini di S.Maurizio d’Opaglio.

 Il primo concerto ha registrato il tutto esaurito e ha conquistato l’intero pubblico. Tutti gli appuntamenti sono in programma alle 21 e sono tutti a ingresso libero con offerta a sostegno del Giugno Musicale. Il concerto del 2 luglio, anziché tenersi al Teatro degli Scalpellini come gli altri, si terrà al Monte Mesma.

 

 

 

 

 

 

 

Scaccabarozzi e Massimo Fiocchi Malaspina

Precedente Psicologia: AIUTO, MIO FIGLIO E' STATO BOCCIATO !!! Successivo Cronaca: Delitto di Ida Lagrutta: Stentardo tradito da alcune lettere

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.