Grazie alla scrittrice Marzia Cabano per la bellissima poesia che mi ha dedicato…

images

La primavera 

C’è un po’…

C’è un po’ di primavera questa sera,

forse è il sole o un sogno che si avvera,

forse il canto di un uccellino,

oppure la corsa di un bambino,

forse la gente che esce di più

e si ferma a parlare così, a tu per tu!

C’ è un po’ di primavera questa sera,

forse è il sole o un’ antica chimera,

forse è una camicia leggera di cotone,

forse è più vicina l’idea dell’ombrellone,

forse son le nonne sedute sulla panca,

o forse sarà quell’andatura stanca

quando si va a salutare il sole

che rincasa con un mazzo di viole.

C’è un po’ di primavera questa sera,

forse è il volo di una farfalla leggera….

Precedente "I neuroni di Monna Lisa" alla triennale di Milano Successivo Il giardino degli aranci: LOVE FROM IL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO 2016

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.