Una ricetta economica nei tempi di crisi: Zucchine ripiene alla milanese

zucchine

Ingredienti per 4 persone:
  • 4 zucchine di dimensioni medie, oppure 8 piccole
  • 1 uovo, 1 tuorlo
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • 50 g di grana grattugiato
  • 3 cucchiai di latte
  • noce moscata
  • 30 g di burro
  • 40 g di prezzemolo
  • 1 cipolla
  • sale e pepe
Mondate le zucchine, lavatele, asciugatele con un canovaccio e tagliatele a metà nel senso della lunghezza.
Svuotatele con uno scavino, oppure con un cucchiaino e fatele cuocere a vapore per 5 minuti. Tritate grossolanamente la polpa estratta.
Tritate la cipolla, mettetela in un tegame con l’olio e fatela appassire, senza lasciarla colorire; unitevi la polpa delle zucchine, salate, pepate e cospargete con il prezzemolo mondato e tritato; continuate la cottura per 10-15 minuti a fuoco moderato e a recipiente coperto, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Versate il composto in una ciotola e lasciate intiepidire; unitevi l’uovo e il tuorlo, il grana, il latte, una presa di noce moscata, un pizzico di sale e di pepe; mescolate finché gli ingredienti saranno ben amalgamati.
Riempite con il composto appena preparato le mezze zucchine svuotate, spennellatele con poco burro, precedentemente fatto fondere e adagiatele in una pirofila unta con il burro rimasto.
Mettete in forno caldo a 180° C e fate gratinare le zucchine per 10 minuti.
Disponete le zucchine a raggiera sul piatto da portata e servitele calde.
Tempi: preparazione 25′, cottura 30′

 

Precedente Bonus insegnanti: Importante! Inserire immagine di carta di identità e codice fiscale insieme Successivo Una ricetta economica nei tempi di crisi: Salame di patate

Lascia un commento

*