Una ricetta economica al giorno nei tempi di crisi: Borlotti gratinati

borlotti

Ingredienti:

  • 700 gr. di fagioli borlotti freschi
  • 100 gr. di sedano
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • 5-6 foglie di alloro
  • 3 cucchiai di olio
  • 2,5 dl. di birra chiara
  • 100 gr. di formaggio olandese
  • sale e pepe
Sgranate i fagioli e lavateli. Mondate e lavate sedano e carote; pelate la cipolla e tagliate il tutto a tocchetti. Sciacquate sotto acqua corrente le foglie di alloro e lasciatele asciugare sopra un panno pulito.
Scaldete l’olio in un tegame, unite le verdure non appena risulteranno leggermente dorate e bagnatele con la birra; lasciatele stufare per pochi minuti. Aggiungete quindi i fagioli e quando la birra sarà evaporata quasi del tutto, versate acqua tiepida in modo che sopravanzi di 2 dita sugli ingredienti; salate e procedete nella cottura per circa 50 minuti.
Tagliate il formaggio a dadini minuscoli. Disponete i fagioli in 4 scodelline di terracotta, distribuite in ciascuna la dadolata, pepate e infornate per qualche istante finchè il formaggio risulterà fuso. Sfornate e servite i fagioli gratinati decorando la superficie con l’alloro. A piacere gustateli con panini al sesamo.
Precedente S.O.S CAPRICCI Successivo Una ricetta economica al giorno nei tempi di crisi: Minestra di patate e peperoni

Lascia un commento

*