“Melbor dei Draghi”: il fantasy medioevale dai tratti orientali

“Da pochi giorni è stato dato alle stampe il primo volume di “Melbor dei Draghi” di Christian Martinelli; amore e avventura si mescolano in questo libro ambientato in un mondo che custodisce i lontani strascichi di un’antica magia.

Melbor è un ragazzo dotato di una forza incredibile, al punto che, nonostante l’età, si trova già a capo dell’ordine dei cavalieri dello spirito sacro, corpo leggendario alle dirette dipendenze del re.

Proprio per ordine di quest’ultimo il giovane si trova alle porte di Windfall, ultima città entrata a far parte del regno, alla ricerca d’un mezz’orco di nome Kantor. In questo luogo, tuttavia, troverà ben più di quanto s’aspettava; oltre alla bellissima Ygrid, infatti, di cui si innamora immediatamente, si imbatterà nella popolazione impaurita dalle azioni del Lord reggente e del malvagio negromante Drake.

Guidando i cittadini alla ribellione Melbor inizierà a districare la complicata matassa del suo destino, intravedendo nefasti segnali sul futuro del regno; forze oscure tramano nell’ombra e un fato ineluttabile s’intreccia a un passato di cui egli non ha ricordo, ma che si lega a maglia stretta con il suo antico potere: la corazza del drago.

Dopo l’esordio con il romanzo di genere fantastico/distopico Nephilim il risveglio, ora tornato nelle mani dell’autore per una rielaborazione e nuova revisione del testo in vista di una seconda edizione, il giovane friulano non si ferma e si butta sul fantasy medioevale, ma senza dimenticare la sua attrazione per il mondo orientale. La narrazione cerca infatti di mantenere i canoni degli shōnen (fumetti dedicati a giovani in età scolare) sia nella caratterizzazione dei personaggi che nell’evoluzione degli avvenimenti, accompagnando il tutto con gli elementi che in essi è facile ritrovare: intermezzi di spensieratezza, power-up, avventura e un magistrale utilizzo del mistero e del “non detto”.

Inoltre l’intera opera sarà pubblicata sotto forma di brevi volumetti di circa cento pagine l’uno, di modo da tenere il prezzo più basso possibile e avvicinare quanti più giovani alla lettura.

Non resta che acquistarlo e vedere dove ci porterà questa nuova avventura perché, come lo stesso autore ha voluto riportare in apertura della sua opera, “in un mondo senza più magia non ci resta che la magia”.

SINOSSI:

Melbor è un ragazzo dalla forza portentosa, al punto da essere, già alla sua giovane età, capo dei Cavalieri dello Spirito Sacro, il corpo di soldati specializzati alle strette dipendenze del re. Proprio sotto ordine di sua Maestà, il ragazzo si trova dinanzi alle porte di Windfall, l’ultima regione a essere entrata a far parte del reame dopo i terribili avvenimenti di diciannove anni prima. In questa città, un tempo famosa per l’allegria della gente di mare e l’ebrezza delle feste popolari, Melbor sarà costretto a indagare su alcune misteriose sparizioni e verrà coinvolto in un piano diabolico che, a partire da quella città, sembra coinvolgere l’intero reame. Tra leggende, profezie e un antico passato che sembra coinvolgere sempre più il giovane cavaliere, si svolgerà la battaglia per la libertà di Windfall.

Per seguire l’autore:

https://www.facebook.com/ChristianMartinelliAutore

https://www.instagram.com/christian_martinelli_autore/?igshid=YmMyMTA2M2Y%3D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.