Nuova veste per il romanzo della giornalista Monica Curino,”Il diario della casa dei girasoli”

solidarietà

La scrittrice Monica Curino ha da poco regalato una nuova veste al suo romanzo “Il diario della casa dei girasoli”.

La giornalista ha scelto per i suoi lettori una copertina più dinamica, colorata ed espressiva che sa trasmettere in pieno le emozioni racchiuse in questo libro che vuol dare voce a chi spesso voce non ha,come  la straordinaria storia di Alessia Mairati e dell’associazione che porta il suo nome.
Attraverso le pagine di questo piccolo romanzo entriamo nel sogno che ha dato vita a Casa Alessia, realtà ormai presente non solo in città, a Novara, ma in Italia e nel mondo. Ci accompagna, prendendoci per mano, la tenace e intraprendente Nina, la protagonista della storia, una ragazza che non ha paura di inseguire un grande sogno, proprio come Alessia, anche se indirettamente, le insegna. Con lei, vera e propria guida nel mondo dell’‘esercito’ in giallo, Arianna, una bimba di soli sei anni, allegra, piena di entusiasmo, vivace e molto curiosa e vera mascotte di tutti i volontari dell’associazione. E poi le storie dei volontari stessi, dei bimbi aiutati, Alessia stessa che racconta la sua esperienza in Ecuador e che porta il papà a portare avanti il suo piccolo grande sogno: aiutare gli orfanelli, tutti quei bambini che, per le vicissitudini della vita, si trovano a vivere soli o, comunque, in gravi difficoltà.

Un viaggio, in 185 pagine che si leggono tutte d’un fiato, ricco di sentimenti, di emozioni, di esperienze e di vera solidarietà.
“… Quello che compirà Nina non è solo un viaggio alla scoperta della sua coscienza, ma una vera e propria rinascita spirituale”. E ancora: “Casa Alessia onlus le cambierà la vita, proponendole un messaggio di solidarietà che le entrerà nel cuore e la porterà a fare cose mai prima di allora nemmeno immaginate”.

“Ho sempre voluto parlare approfonditamente delle associazioni novaresi impegnate nel volontariato – spiega l’autrice – L’ho potuto fare, a più riprese, per i giornali per cui lavoro e ho lavorato, ma lo spazio, per ciò che vedevo io portare avanti dalle Realtà del Bene, non era mai sufficiente: serviva di più, qualcosa che le potesse aiutare concretamente.

Per acquistare il libro: CLICCA QUI  

Sinossi

Il libro racconta la straordinaria storia di Alessia Mairati, una giovane che, partita alla volta dell’Ecuador per un anno di studio all’estero, perde la vita rientrando in Italia con la mamma Paola. “Il diario della casa dei girasoli” racconta di Alessia e dell’associazione che porta il suo nome, Casa Alessia, nata grazie alla volontà del papà della giovane, Giovanni, e di tanti amici. Lungo le pagine del libro (questa la sua versione ebook) entriamo nel sogno che ha dato vita a Casa Alessia, realtà ora presente in ben cinque continenti. Ad accompagnarci in questo suggestivo mondo della solidarietà, la tenace e intraprendente Nina, la protagonista della storia, una reporter che non ha paura di inseguire un grande sogno, proprio come Alessia. A farle da guida, una piccola di soli sei anni, allegra, piena di entusiasmo, vivace, curiosa e vera mascotte di tutti i volontari dell’associazione, Arianna. Non resta che tuffarsi nelle pagine e nel sogno di Alessia.
Precedente IN USCITA LA SECONDA SILLOGE DI STEFANO LABBIA, “I GIARDINI INCANTATI”, EDITO DALLA CASA EDITRICE TALOS EDIZIONI Successivo Aperte le iscrizioni per il "XVII FESTIVAL ESTIVO Live Tour 2019

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.